Chi siamo

Sailpost S.p.A. è una società che opera da oltre venti anni nel settore della logistica.

Nasce nel 2000 con il nome di Citypost e attraverso il brand Sailpost, sviluppa la sua Rete Postale in franchising. Nel 2021 Citypost cambia il nome in Sailpost S.p.A. con l’obiettivo di uniformarsi al brand del franchising e delle altre linee di business legate alla logistica.

Oggi il Network postale Sailpost conta oltre 140 Agenzie e più di 230 Punti Posta all’interno di attività commerciali in tutta Italia.

Con l’obiettivo di ampliare la sua rete distributiva e aprirsi maggiormente ad opportunità in ambito logistico ed e-commerce, Sailpost acquisisce a luglio 2018 il 100% di Hermes Italia S.p.A., corriere nazionale, che nel  2020 cambia nome in HR Parcel S.p.A.

Grazie alle due reti, oggi Sailpost può vantare un network di distribuzione sia postale che di corriere, coprendo tutto il territorio nazionale rispondendo alle diverse esigenze dei Clienti.

Agli inizi del 2019, Sailpost è stato il primo operatore postale privato ad aver conseguito la licenza speciale NAZIONALE per Atti giudiziari e Multe configurandosi come l’unica reale alternativa a Poste Italiane

Ad inizio febbraio 2021 Sailpost ha conseguito la Certificato ISO27001 2021, “Information Security Management System”. Questa certificazione è tra i requisiti fissati dalla licenza speciale N.5 A1/2019 per la notifica gli atti giudiziari, ma rappresenta anche un grande valore aggiunto per la sicurezza dei sistemi informatici delle business unit che si occupano di e-commerce e logistica.

Per saperne di più: SCARICA IL NOSTRO COMPANY PROFILE

Perchè scegliere Sailpost

Soluzioni personalizzate
Soluzioni personalizzate
Qualità
Qualità
Continuo Miglioramento
Continuo Miglioramento
Contatto Diretto con il Cliente
Contatto Diretto con il Cliente
La Nostra Mission:

Essere il partner di riferimento per servizi postali, parcel e logistici, grazie alla nostra rete capillare su tutto il territorio, garantendo giornalmente ai nostri Clienti un servizio semplice, sicuro e conveniente.

La Nostra Vision:

Diventare il primo operatore postale e di logistica in Italia e raggiungere, con i nostri servizi, il 100% degli italiani

Carta della Qualità dei Servizi Sailpost

La Carta dei Servizi di Sailpost recepisce gli obiettivi di qualità rientranti nell’ambito del servizio postale e, con riferimento a tali servizi, definisce le procedure di gestione dei reclami, ai sensi del Regolamento sulle controversie nel settore postale (delibera n. 184/13/CONS) e della Direttiva generale per l’adozione delle carte servizi (delibera n. 413/14/CONS). Con la pubblicazione della presente Carta dei Servizi l’azienda mantiene e prosegue gli impegni già assunti relativamente ai seguenti obiettivi di:

  • Definire un contratto di servizio semplice e trasparente che permetta di stabilire con il cliente un buon rapporto di fiducia.
  • Definire i prodotti offerti alla clientela.
  • Dare la massima visibilità al cliente dei livelli di servizio realizzati.
  • Definire la procedura di reclamo.
  • Facilitare le opportunità di contatto con l’azienda.
  • Fidelizzare i propri clienti utilizzando un’informazione semplice, comprensibile e basata su impegni precisi.
  • Promuovere il miglioramento continuo dei servizi e dei prodotti in modo che questi siano sempre più conformi alle aspettative dei clienti e dei destinatari.

Per maggiori informazioni, ti invitiamo a leggere la Carta Servizi Sailpost dove sono riepilogati tutti i dettagli e lo Schema Riassuntivo Rimborsi Sailpost.

Modulo di Conciliazione

L’Istanza di Conciliazione è disciplinata del All.A, art. 3, comma 4, della delibera 184/13/CONS. L’utente può proporre istanza di Conciliazione ogni volta che, presentato un reclamo, abbia ricevuto da parte di Sailpost S.p.A. una risposta ritenuta insoddisfacente ovvero non abbia ricevuto alcuna risposta.

Istanza di Conciliazione

Formulario CP – AGCOM

Il Formulario CP è lo strumento messo a disposizione dell’utenza per attivare la procedura di definizione della controversia con il fornitore di servizi postali.

Per attivare la procedura di conciliazione l’utente

  • non deve aver già adito l’Autorità giudiziaria o un organismo di mediazione previsto dal decreto legislativo 4 marzo 2010, n. 28;
  • deve aver completato la procedura di fronte al proprio operatore (presentazione del reclamo e successiva fase di conciliazione).

Entro novanta giorni dalla data di conclusione della procedura di conciliazione l’utente che voglia rivolgersi all’Autorità per definire la controversia con il fornitore di servizi postali deve compilare il formulario CP, che, oltre a essere scaricabile sul sito dell’Agcom, deve essere reperibile presso tutti gli uffici postali e presso gli uffici degli operatori.

Per maggiori informazioni consultare www.agcom.it/il-formulario-cp.

Formulario CP

Compila qui il modulo di reclamo

Hai bisogno di aiuto?

Contattaci

Le tue spedizioni a portata di click!
Scarica la App Sailpost

Play Store